Imparo sul Web

Per accedere inserisci username e password

Se non sei registrato scopri cos'è ImparosulWeb la proposta di risorse digitali Loescher.

Se sai già cos'è ImparosulWeb puoi procedere direttamente alla registrazione tramite il seguente collegamento:
Registrati
Loescher Editore 09. 1954 - 2014<br />L'italiano tra scuola e televisione
09. 1954 - 2014
L'italiano tra scuola e televisione

Descrizione opera

Gli autori di questo Quaderno hanno a lungo lavorato insieme a progetti RAI per l’insegnamento e apprendimento dell’italiano. Da questo lavoro comune è nata l’idea di un libro che desse conto del cammino complesso e faticoso, ma anche ricco e fantasioso fatto dall’insegnamento dell’italiano a scuola e in televisione dal 1954 al 2014. Del primo argomento (L’italiano a scuola) si occupa Giuseppe Patota, del secondo (L’italiano in televisione) Isabella Donfrancesco. Il testo, però, è frutto di un lavoro condiviso e vuole essere,nelle intenzioni degli autori, un atto d’amore comune: verso la scuola, verso la televisione e, soprattutto, verso l’italiano.

Isabella Donfrancesco è autore e responsabile di programmi televisivi e crossmedial per la RAI, dove lavora dal 1987. Fra le trasmissioni di cui si è occupata: Parlato semplice, Tema, Parola mia, Passione precaria, Scrittori per un anno, Tv Talk, Testimoni del tempo. Ha ideato la linea editoriale di RAIEdu dedicata alla diffusione della lingua italiana, realizzando programmi come Lemma, Calepio, Io parlo italiano, In Italia, Cantieri d’Italia – l’italiano di base per costruire la cittadinanza. Si occupa dei portali RAI di letteratura, arte e del grande portale della lingua italiana. Ha svolto per lungo tempo attività giornalistica e firmato traduzioni e curatele di opere quali Tutti i racconti del mistero, dell’incubo e del terrore di Poe (Newton Compton, Roma 1989), Iberia di Boito (Lucarini, Roma 1988) e Dopo Montale. Incontri con i poeti italiani (Zerynthia, Roma 1993).

Giuseppe Patota è professore ordinario di Storia della lingua italiana presso l’Università di Siena-Arezzo, Accademico corrispondente della Crusca e socio corrispondente dell’Accademia dell’Arcadia, e dal 2004 Direttore scientifico del Dizionario Italiano Garzanti. Al suo attivo circa novanta pubblicazioni, fra cui L’«Ortis» e la prosa del secondo Settecento (Accademia della Crusca, Firenze 1987), Leon Battista Alberti, Grammatichetta / Grammaire de la langue toscane (Les Belles Lettres, Parigi 2003), Grammatica di riferimento della lingua italiana per stranieri (Società Dante Alighieri-Le Monnier, Roma-Firenze 2003); Itaria-go no kigen (Kyoto University Press, Kyoto 2007); Prontuario di grammatica (Laterza, Roma-Bari 2013). È autore, con Valeria Della Valle, di testi divulgativi dedicati alla lingua italiana, dal Salvalingua (Sperling & Kupfer, Milano 1996) a L’italiano in gioco (2014). È consulente di RAIEdu per l’insegnamento dell’italiano a stranieri. Per Loescher ha pubblicato, insieme a Francesco De Renzo, la grammatica Funziona così.

Continua

Configurazioni di vendita e opzioni d'acquisto

CARTA
Titolo Pagine Codice ISBN Prezzo
 
Titolo:
09. 1954 - 2014 L'italiano tra scuola e televisione
Pagine:
96
CARTA
Codice:
31512
ISBN:
9788858315125
Prezzo
Gratuito
 
Il catalogo di Loescher Editore è a norma, in ottemperanza alla legge n.133 del 6 agosto 2008 ripresa dalla circolare ministeriale n.378 del 25 gennaio 2013. I prezzi in Euro sono comprensivi di IVA e validi per l'anno in corso. Possono variare in caso di variazione dell'aliquota IVA.

Risorsa per il docente

per ricevere il saggio digitale, contatta l’agenzia di zona.
Per conoscere l'agenzia a te più vicina vai alla pagina dedicata.

Agenzie e Distributori


Ti potrebbero interessare:

Altri suggerimenti

Richiesta Informazioni

Segnaliamo che non facciamo forniture dirette dei testi cartacei, pertanto l'eventuale ordine deve essere fatto presso la Sua libreria di fiducia.
Per l’acquisto dei testi digitali, quando presenti, scegliere la voce “Configurazioni e acquisto”, e seguire le istruzioni che si possono consultare cliccando qui .

Cookie

Usiamo esclusivamente cookie di tipo tecnico e statistico per ottimizzare il nostro sito web e migliorare l’esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa.

sono assolutamente essenziali per il corretto funzionamento del sito web. Questi cookie garantiscono le funzionalità di base e le caratteristiche di sicurezza del sito web.

aiutano a capire come gli utenti interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma aggregata e anonima.