Imparo sul Web

Per accedere inserisci username e password

Se non sei registrato scopri cos'è ImparosulWeb la proposta di risorse digitali Loescher.

Se sai già cos'è ImparosulWeb puoi procedere direttamente alla registrazione tramite il seguente collegamento:
Registrati
Loescher Editore Colei che dilania

Italiano / Letture

In esaurimento

Anna Gariuolo

Colei che dilania

Destinatari: Scuola Secondaria 1° Grado, Scuola Secondaria 2° Grado
Anno di pubblicazione: 2016

Vincitore del Premio Prime penne 2015

Descrizione opera

Per contrastare il male che ci opprime è necessario innanzitutto riconoscerlo e dargli un nome. Nicolina ha solo 11 anni quando, nella natia Scilla, in Calabria, all’inizio degli anni’50, comincia a riconoscere il male che, crescendo, le toccherà affrontare e combattere se vorrà conservare la sua libertà: si tratta della mentalità dominante nella sua terra, che vede nella donna un essere privo di una volontà autonoma e del diritto di autodeterminarsi, e destinato a sottomettersi sempre e comunque alla volontà del maschio. Una mentalità che trova espressione nell’atteggiamento autoritario di suo padre nei confronti suoi, delle sue bellissime sorelle, di sua madre, e a cui Nicolina – una volta conosciuti i miti e le leggende radicati nei luoghi dove abita – riuscirà anche a dare un nome: “Colei che dilania”. Scilla, Colei che dilania, per Nicolina è una piovra mostruosa che affonda i suoi tentacoli persino nel modo di pensare di tutti coloro che le stanno intorno, imprigionandone le idee e soffocandone la volontà. Come potrà la protagonista svincolarsi dal mortale abbraccio del conformismo e salvaguardare la sua capacità di scegliere, affinché le sia finalmente consentito aprire le finestre e lasciare entrare aria e luce nella sua casa?


VALENZA DIDATTICA E ATTIVITÀ


Il libro offre l’opportunità di confrontarsi con una scrittura asciutta ed estremamente incisiva, per lavorare sulle categorie narratologiche (personaggi e punto di vista in primo luogo) e per approfondire temi di estrema attualità quali la condizione della donna e la definizione dell’identità individuale durante l’adolescenza


AUTRICE


Nata a Reggio Calabria nel 1997, Anna Gariuolo vive da molti anni a Trieste. Nel 2015 ha vinto la seconda edizione del Premio Prime Penne con Colei che dilania, ispirato alla sua terra d’origine. 


TEMI


Percorso: la conquista della consapevolezza: imparare a capire, imparare a scegliere.

Condizione femminile, conformismo, libertà individuale, questione meridionale, calbria negli anni '50



ETÀ CONSIGLIATA

12+

Continua

Configurazioni di vendita e opzioni d'acquisto

Titolo Pagine Codice ISBN Prezzo
E
Titolo:
Colei che dilania
Pagine:
96

Codice:
3774
ISBN:
9788820137748
Prezzo
€ 7,80
 
Il catalogo di Loescher Editore è a norma, in ottemperanza alla legge n.133 del 6 agosto 2008 ripresa dalla circolare ministeriale n.378 del 25 gennaio 2013. I prezzi in Euro sono comprensivi di IVA e validi per l'anno in corso. Possono variare in caso di variazione dell'aliquota IVA.

Risorsa per il docente

per ricevere il saggio digitale, contatta l’agenzia di zona.
Per conoscere l'agenzia a te più vicina vai alla pagina dedicata.

Agenzie e Distributori


Ti potrebbero interessare:

Altri suggerimenti

Richiesta Informazioni

Segnaliamo che non facciamo forniture dirette dei testi cartacei, pertanto l'eventuale ordine deve essere fatto presso la Sua libreria di fiducia.
Per l’acquisto dei testi digitali, quando presenti, scegliere la voce “Configurazioni e acquisto”, e seguire le istruzioni che si possono consultare cliccando qui .
Questo sito non utilizza alcuna tecnica di profilazione degli utenti, ma solo cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito e strumenti statistici. Puoi comunque personalizzare le tue scelte. Per saperne di più leggi la nostra informativa.

Personalizza Cookie

sono assolutamente essenziali per il corretto funzionamento del sito web. Questi cookie garantiscono le funzionalità di base e le caratteristiche di sicurezza del sito web.

ci aiutano a capire come gli utenti interagiscono con i siti web Loescher, raccogliendo dati di navigazione in forma aggregata e anonima, e non vengono ceduti a terze parti.