Accedi a Imparosulweb!
Troverai i contenuti multimediali associati ai testi editi dal 2010 in avanti.

Dal 26/01/2018 Al 26/01/2018

Scuole migranti: incontro con Fernanda Minuz al CPIA 4 di Roma

La presenza di migranti analfabeti è un fenomeno emergente, destinato ad aumentare con l’arrivo di rifugiati, di minori non accompagnati e anche di mogli e madri con basso livello d’istruzione, che si ricongiungono a un ramo della famiglia. Per queste persone, imparare a leggere e scrivere in età adulta comporta un impegno molto gravoso, tuttavia anche un grande salto nella crescita personale. Per i docenti questa è una sfida didattica e umana, che richiede specifiche abilità formative, in gran parte da acquisire ex-novo. Si tratta di attingere competenze da realtà eccellenti, che hanno formalizzato approcci e manuali innovativi, dedicati espressamente a migranti adulti analfabeti. Scuolemigranti, la rete di cento associazioni impegnate nel Lazio per l’integrazione linguistica e sociale, organizza un ciclo di incontri con esperti, aperto a quanti – inseganti e non solo – sono interessati alla tematica.

Il 26 gennaio Fernanda Minuz interverrà con la presentazione di “Detto e scritto”, dalla glottodidattica all’alfabetizzazione.
Panoramica internazionale delle esperienze con migranti adulti non scolarizzati. L’approccio scientifico ed operativo del manuale Detto e scritto.


CPIA 4
2° piano aula Magna
Orario: 15.00 -  18.00
Via San Martino della Battaglia, 9 

Fernanda Minuz ha scritto per Loescher: Detto e scritto, Pari e Dispari (corso di italiano L2 per adulti in classi ad abilità differenziate), Quaderno della ricerca 28 Progettare percorsi di L2 per adulti stranieri, Quaderno della ricerca 17 Italiano L2 in contesti migratori

X

File da scaricare



Gentile utente.
Il nuovo sito Loescher è stato realizzato per consentire la migliore esperienza visiva e di navigazione possibile.
Il tuo browser purtroppo non risulta supportato al 100%.
Se decidi di proseguire potresti riscontrare problemi sia a livello estetico sia a livello di funzionamento.
Ti consigliamo quindi di passare ad una versione più recente di Internet Explorer oppure di usare Chrome o Firefox.

Se vuoi scaricare Chrome clicca qui.
Se vuoi scaricare Firefox clicca qui

Grazie

Loescher Editore