Uomini nel Tempo e nello Spazio

testata

Finalità del manuale

tolomeo che osserva gli
            astriUomini nel Tempo e nello Spazio è un testo nel quale si è deciso di integrare pienamente l’insegnamento della storia con quello della geografia, che fino al recentissimo passato marciavano separate ma che oggi chiedono comune attenzione e unica valutazione da parte dell’insegnante, al fine di arricchire ciascuna disciplina con l’apporto complementare dell’altra e offrire ai ragazzi una visione unitaria di passato e presente.
Questo libro quindi, non racconta più solo vicende dell’uomo dalla sua nascita fino all’Alto Medioevo, come detta il programma ministeriale per la storia antica. Esse sono affiancate dall’esposizione dei più importanti temi della geografia, sempre strettamente conseguenti e legati all’esposizione storica. Oggi, insomma, lo studio della materia non si incardina più solo nel tempo ma anche, e necessariamente, nello spazio.
L’integrazione tra le due discipline è assicurata non solo dall’alternarsi del profilo della storia con quello della geografia, ma anche da uno scambio continuo di informazioni e di punti di vista tra i due ambiti disciplinari, come accade nelle rubriche di approfondimento del paratesto (Tempo e spazio nei capitoli di Storia e Spazio e tempo nelle lezioni di geografia) e nelle innovative Verifiche delle competenze di Geografia e Storia integrate, collocate alla fine di ciascun tema di Geografia, che rendono possibile la valutazione unica prevista dall’ordinamento.

MiaLim

Il manuale Uomini nel Tempo e nello Spazio sarà integralmente disponibile su MiaLim, piattaforma che consente di accedere alla versione digitale, sfogliabile e personalizzabile del testo. Quest’ultima caratteristica contraddistingue la nostra versione digitale dalle altre versioni lim dei manuali oggi disponibili sul mercato: mentre i libri lim infatti sono sistemi chiusi, arricchiti esclusivamente da approfondimenti e risorse digitali e interattive predisposte dall’editore, il libro MiaLim sarà personalizzato dal docente stesso, che può decidere di associare alle pagine che preferisce testi, video e link a sua scelta.

Materiali multimediali

Al manuale è associata una ricca piattaforma on-line. All’interno di questa piattaforma sono presenti tutte le rubriche del testo (sezione Approfondimenti), arricchite all’occorrenza da animazioni e possibilità di utilizzo interattivo (sezione Materiali interattivi).
La sezione Materiali interattivi contiene inoltre un atlante storico interattivo, un atlante geopolitico, la versione animata delle linee del tempo e della rubrica Andiamo insieme a...
Documenti sonori, filmati e link a siti che trattano argomenti riguardanti le tematiche dei capitoli di storia, fanno parte della sezione Audio e video.
Di particolare interesse la sezione Podcast a tema storico: il podcast è una trasmissione audio-video scaricabile e salvabile su computer, la cui presentazione sarà arricchita da immagini, quiz e domande di comprensione. I podcast presenti sulla nostra piattaforma sono mini dialoghi della durata di cinque minuti i cui protagonisti, un ragazzo e una ragazza, ricostruiscono una situazione problematica del passato: ad esempio, immaginando di trovarsi in epoca preistorica, i ragazzi scoprono che cambiando la tecnica di scheggiatura della pietra possono ottenere uno strumento con potenzialità nuove, l’amigdala: capire quali siano queste potenzialità è però compito affidato allo studente che ha ascoltato il podcast.
La sezione Schede in pdf può dare l’apparenza di offrire materiali di testo tradizionali in supporto al profilo di geografia: in realtà, si tratta di una serie di mini-guide estremamente efficaci ed accattivanti, rivolte allo studente, e che lo guidano nella creazione di un percorso di geografia o di un percorso storico-geografico utilizzando Google Earth©.
L’insegnante troverà una versione cartacea delle Schede in pdf all’interno delle Risorse per l’insegnante.
Infine è presente una sezione con supporti dedicati ai Disturbi Specifici dell’Apprendimento.