Accedi a Imparosulweb!
Troverai i contenuti multimediali associati ai testi editi dal 2010 in avanti.

Prime penne è la nuova collana di narrativa Loescher che accoglie i lavori di giovani scrittori, della scuola secondaria di I e di II grado.
La collana si arricchirà, nell’anno 2015, con il testo vincitore di questo premio.

VAI ALLA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO - 2014/15


PRIMA EDIZIONE - 2013/14

VINCITRICE DELLA PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO PRIME PENNE

La vincitrice della prima edizione del Premio Prime penne (2014) è Nausica Anerdi, della classe 1° del liceo artistico Arturo Martini di Savona.
Il mondo della scuola, le prime cotte, il bullismo, il bisogno di appartenenza al gruppo e al contempo la necessità di distinguersi, l’amicizia, la scoperta e in fondo l’invenzione del proprio futuro: tutto questo è raccontato da Nausica Anerdi in un romanzo semplice e sincero, dal titolo provvisorio Pezze sul cuore. Seguire Ugo, il protagonista del libro, nel suo cammino da casa a scuola e ancora a casa ci permette di scoprire quanto sia sorprendentemente normale la vita di un adolescente: un’autentica avventura piena di insidie e vittorie.
Due cose che colpiscono particolarmente, nel libro, sono la mancanza di moralismo e il fatto che anche le vittime non sono dei buoni >tout court.

REGOLAMENTO


Chi può partecipare

Studenti di Scuola secondaria di I grado e di II grado (biennio e triennio).È possibile presentare lavori individuali o collettivi.

Come si partecipa

I partecipanti concorrono inviando un romanzo inedito in lingua italiana all’indirizzo primepenne@loescher.it, collegato al tema del premio, con ampiezza compresa fra le 35 e le 100 cartelle (ciascuna da 2000 caratteri, spazi inclusi). Non sono accettati testi teatrali, poetici, saggistici, o raccolte di racconti.

Tema

Il romanzo deve avere come temi il dialogo e la cittadinanza. I ragazzi dovranno lavorare sul tema del dialogo e della convivenza con l’altro, chiunque esso sia. Un tema che, dal dibattito sulle classi multietniche fino al fenomeno del bullismo, ogni volta si dimostra quanto mai attuale, soprattutto fra le mura scolastiche.

Durata dell’iniziativa

I contributi devono essere inviati entro il 15 aprile 2014. La premiazione avrà luogo a maggio in occasione del XXVII Salone Internazionale del Libro di Torino.

Che cosa si vince

Il primo classificato sarà premiato con la pubblicazione cartacea del suo lavoro, all’interno della collana “Prime penne”.



Gentile utente.
Il nuovo sito Loescher è stato realizzato per consentire la migliore esperienza visiva e di navigazione possibile.
Il tuo browser purtroppo non risulta supportato al 100%.
Se decidi di proseguire potresti riscontrare problemi sia a livello estetico sia a livello di funzionamento.
Ti consigliamo quindi di passare ad una versione più recente di Internet Explorer oppure di usare Chrome o Firefox.

Se vuoi scaricare Chrome clicca qui.
Se vuoi scaricare Firefox clicca qui

Grazie

Loescher Editore