Accedi a Imparosulweb!
Troverai i contenuti multimediali associati ai testi editi dal 2010 in avanti.

QdR Didattica e Letteratura #4

È uscito il unovo titolo della collana: “La lettura nella vita. Modi di leggere, modi di essere” di Marielle Macé. L'autrice punta a dimostrare  che la lettura non è una pratica a sé stante, in concorrenza con la  vita, ma “uno di quei comportamenti  attraverso i quali  quotidianamente  riusciamo a dare una forma, un sapore e uno stile alla nostra esistenza. Non una  prerogativa di artisti o di  grandi eroi, ma una caratteristica propria dell’essere umano, in cui  sono coinvolte le forme stesse della vita”.
Macé ha scritto  una riflessione sulla lettura, sulla forza del riflesso dei libri e  delle forme, costruita a sua volta su altre letture e alimentata da  tutti gli incontri con gli autori e i critici che oggi danno vita a una  certa idea della letteratura – ma anche della cultura e  delle forme  della quotidianità: Barthes, Proust, Sartre, Bourdieu...

«Abbiamo scelto di tradurre il saggio di Marielle Macé – sottolinea Simone Giusti, direttore della collana  insieme a Natascia Tonelli – perché spiega in modo chiaro e  approfondito una cosa che chi si occupa di letteratura ha sperimentato  direttamente sulla sua pelle: la lettura mette in gioco le basi stesse  dell’esistenza, i valori personali, i comportamenti quotidiani. La sfida è farlo capire a chi non ha mai letto un romanzo o una poesia.I non lettori, che sono la gran parte degli studenti, hanno bisogno di  provare  n’esperienza così forte e piena di senso, di venire stimolati e accompagnati in questa direzione. Siamo convinti che un testo come La lettura nella vita possa diventare uno strumento prezioso per i docenti delle scuole e delle università. 

> scheda catalogo
> comunicato stampa
> sfoglia un estratto    



Gentile utente.
Il nuovo sito Loescher è stato realizzato per consentire la migliore esperienza visiva e di navigazione possibile.
Il tuo browser purtroppo non risulta supportato al 100%.
Se decidi di proseguire potresti riscontrare problemi sia a livello estetico sia a livello di funzionamento.
Ti consigliamo quindi di passare ad una versione più recente di Internet Explorer oppure di usare Chrome o Firefox.

Se vuoi scaricare Chrome clicca qui.
Se vuoi scaricare Firefox clicca qui

Grazie

Loescher Editore