Accedi a Imparosulweb!
Troverai i contenuti multimediali associati ai testi editi dal 2010 in avanti.

Didattica e Letteratura. Qdr #8: Tradurre le opere, leggere le traduzioni

Il libro prende le mosse dalla constatazione dello scarso riconoscimento del ruolo della traduzione nella didattica scolastica e universitaria. A scuola, infatti, si traduce, ma si cerca di farlo in modo da negare all'alunno lo status di traduttore, come se si trattasse di un mero esercizio logico e senza tener conto della storicità dell'evento, quindi senza mettere a frutto le potenzialità educative di un incontro che a tutti gli effetti potremmo definire interculturale. Inoltre, per quanto sia sempre più diffusa, anche grazie alle antologie, la lettura di opere letterarie in traduzione, i traduttori e le traduttrici sono spesso invisibili.

Due dunque sono gli aspetti fondamentali del problema della fruizione delle opere letterarie in ambito scolastico e universitario: il primo riguarda la questione della lettura dei testi tradotti (di chi è la voce che parla? di chi sono quelle parole riscritte? perché fingere che siano esattamente le stesse del testo di partenza? e poi, le parafrasi del testo sono traduzioni?). Il secondo, le pratiche di traduzione nei percorsi di insegnamento, usate esplicitamente nell’ambito delle lingue classiche (le versioni dal latino e dal greco), in disuso nell’insegnamento delle lingue straniere, apparentemente poco valorizzate nell’ambito della didattica della lingua e della letteratura italiana.

> scheda catalogo
> sfoglia un estratto



Gentile utente.
Il nuovo sito Loescher è stato realizzato per consentire la migliore esperienza visiva e di navigazione possibile.
Il tuo browser purtroppo non risulta supportato al 100%.
Se decidi di proseguire potresti riscontrare problemi sia a livello estetico sia a livello di funzionamento.
Ti consigliamo quindi di passare ad una versione più recente di Internet Explorer oppure di usare Chrome o Firefox.

Se vuoi scaricare Chrome clicca qui.
Se vuoi scaricare Firefox clicca qui

Grazie

Loescher Editore