Accedi a Imparosulweb!
Troverai i contenuti multimediali associati ai testi editi dal 2010 in avanti.

Dal 17/04/2018 Al 17/04/2018

Incontro con il prof. Umberto Curi a Siracusa

Al Liceo “Gargallo” di Siracusa il professor Umberto Curi incontra i docenti per un momento di confronto e formazione sul tema "Insegnare pensieri o insegnare a pensare?".

Martedì 17 aprile 2018
Orario: dalle ore 15.00 alle ore 17.00
Liceo “Gargallo”
Via Luigi Monti, 23
Siracusa

La partecipazione è gratuita.
Su richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido per l’esonero ministeriale.
Per partecipare è necessario procedere alla registrazione online al collegamento sottostante.
Per informazioni, rivolgersi all'agente Giovanni Strano- e-mail: stranges62@gmail.com – Tel. 095 71 25 311


UMBERTO CURI
è Professore emerito di Storia della Filosofia dell'Università di Padova. Visiting Professor presso le Università di Los Angeles e Boston, ha tenuto lezioni e conferenze presso una ventina di Università europee e americane. Tra gli oltre quaranta volumi pubblicati, per alcuni dei quali ha ricevuto premi e riconoscimenti, si ricordano: Endiadi. Figure della duplicità (1995), Polemos. Filosofia come guerra (2000), Lo schermo del pensiero. Cinema e filosofia (2000), La forza dello sguardo (2004), Meglio non essere nati. La condizione umana tra Eschilo e Nietzsche (2008), La porta stretta. Come diventare maggiorenni (2015), I figli di Ares. Guerra infinita e terrorismo (2016). Ha diretto per oltre vent'anni la Fondazione culturale Istituto Gramsci Veneto. È stato Direttore artistico del programma «Mondo 3» di Rai Educational.

Registrazione all'evento

File da scaricare



Gentile utente.
Il nuovo sito Loescher è stato realizzato per consentire la migliore esperienza visiva e di navigazione possibile.
Il tuo browser purtroppo non risulta supportato al 100%.
Se decidi di proseguire potresti riscontrare problemi sia a livello estetico sia a livello di funzionamento.
Ti consigliamo quindi di passare ad una versione più recente di Internet Explorer oppure di usare Chrome o Firefox.

Se vuoi scaricare Chrome clicca qui.
Se vuoi scaricare Firefox clicca qui

Grazie

Loescher Editore