Accedi a Imparosulweb!
Troverai i contenuti multimediali associati ai testi editi dal 2010 in avanti.

Copertina opera

Innamorato e Furioso

Il romanzo di Orlando


Scuola Secondaria 1° Grado
Anno pubblicazione: 2012

Presentazione
Il romanzo di Orlando racconta la storia del paladino traendo ispirazione dall’Orlando Innamorato, dall’Orlando Furioso e dalla Chanson de Roland. Tra i molti excursus e le innumerevoli divagazioni che contribuiscono a tessere le complicate trame dei due poemi cavallereschi, è stato isolato il filo narrativo principale della storia di Orlando e riannodato alla testimonianza dello scontro finale a Roncisvalle. Il romanzo di Orlando si articola in tre libri, corrispondenti a ciascuna delle tre fonti da cui prende le mosse. La voce narrante di Turpino, testimone dei fatti e amico di Orlando, conduce a conoscere l’animo di colui che sconfisse i mostri e i Mori, abbatté giganti, vinse contro tutto e tutti, tranne che contro l’amore.

Caratteristiche del libro
• narrazione in prosa arricchita da tavole di fumetto costruite con le illustrazioni ottocentesche di Gustave Doré e le ottave originali di Boiardo e Ariosto
• impaginazione vicina allo stile della narrativa fantasy (mappe geografiche per seguire gli spostamenti dei protagonisti, miniature illustrate, schede di letteratura comparata, etc.)
• schede di approfondimento e attività sul mondo cavalleresco e sulle tematiche principali della storia (amore, gelosia, amicizia, follia, onore, sacrificio…)
• schede in italiano e anche nelle quattro altre principali lingue comunitarie coinvolte nell’avventura narrata: inglese, francese, tedesco e spagnolo
• possibilità di utilizzo del testo in chiave interdisciplinare con attività trasversali a più materie (storia, geografia, scienze, lingue) con materiali e risorse online sul sito www.alfa-edizioni.it
• approccio ludico alla vicenda: paginone finale con le carte dei tarocchi, da ritagliare e utilizzare per generare nuovi intrecci e nuove storie sulle tracce della Grammatica della fantasia di G. Rodari e della Morfologia della fiaba di W. Propp.

Nel DVD:
Nel mondo del fantasy – L’anello magico di Angelica serve al lettore per entrare nel mondo del romanzo, visitare i luoghi dove è nata la storia e conoscerne i protagonisti.
Il sogno dell'Europa – Quattro giovani, uno spagnolo, un inglese, un francese e un tedesco discutono, ognuno nella propria lingua, sui parallelismi tra la situazione del racconto e il contesto europeo odierno: anche il mondo dei poemi cavallereschi era globalizzato? Cosa è rimasto di quel mondo nelle nostre culture? In collaborazione con MIUR – Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia – Relazioni internazionali e lingue straniere.
Astolfo e la luna – La Luna tra sogno e realtà: dal viaggio sull’ippogrifo di Astolfo per ritrovare il senno di Orlando al telescopio dell’Osservatorio Astronomico di Tradate (VA). Visita virtuale per conoscere le scoperte scientifiche da Galileo alle missioni “Apollo” con gli interventi del giornalista scientifico Luigi Bignami e dell’astronomo Roberto Crippa
Agricane assedia il castello di Angelica – spettacolo teatrale di pupi siciliani a cura dell’associazione La Compagnia dei Pupari Vaccaro-Mauceri – Piccolo Teatro dei Pupi alla Giudecca, Siracusa
Pupi e pupari - storie di Sicilia (TvT Sicilia) – Rossella Puccio intervista il puparo Mimmo Cuticchio, dell’associazione Figli d’arte Cuticchio – Teatro di Via Bara, Palermo
La morte di Orlando – Visita virtuale nei luoghi della vicenda accompagnati dal poeta Matteo Maria Boiardo.

DVD: durata dei filmati 80 minuti circa - REQUISITI DI SISTEMA: Per computer e televisore, lettore DVD

Configurazione
TitoloPagineCodiceISBNPrezzo 
 Libro + DVD220A023978888375023611,80



Gentile utente.
Il nuovo sito Loescher è stato realizzato per consentire la migliore esperienza visiva e di navigazione possibile.
Il tuo browser purtroppo non risulta supportato al 100%.
Se decidi di proseguire potresti riscontrare problemi sia a livello estetico sia a livello di funzionamento.
Ti consigliamo quindi di passare ad una versione più recente di Internet Explorer oppure di usare Chrome o Firefox.

Se vuoi scaricare Chrome clicca qui.
Se vuoi scaricare Firefox clicca qui

Grazie

Loescher Editore