Accedi a Imparosulweb!
Troverai i contenuti multimediali associati ai testi editi dal 2010 in avanti.

Copertina opera
Novità

Una storia fiorentina



Anno pubblicazione: 2020

Tutte le estati, da molto tempo, Valeria è costretta ad officiare un rito di cui farebbe volentieri a meno: la celebrazione in absentia del compleanno di Michele, suo antico fidanzato, scomparso misteriosamente vent’anni prima dalla sua casa di Firenze senza lasciare traccia. Tutto porta a pensare che il giovane si sia suicidato, ma nessuno è mai riuscito ad accertarlo; così Fosca, l’anziana madre di Michele, tiene viva contro ogni probabilità la speranza che il figlio si sia semplicemente allontanato e che ora, a quarantacinque anni, risieda felice in un Paese lontano. Nella sua folle ostinazione, Fosca è attivamente incoraggiata dalla nipote Alice, la cugina di Michele, che vive nella sua stessa casa e, ai tempi della scomparsa del giovane, era una studentessa di lettere goffa e secchiona, mentre adesso è stata trasformata da anni di zitellaggio in una professoressa di latino e greco bizzarra, scontrosa e arcigna, temutissima dai suoi studenti. Improvvisamente, però, qualcosa di inspiegabile succede: estemporanei avvistamenti e strane tracce lasciano credere che Michele davvero sia vivo e sia ritornato a Firenze, anche se, per qualche ragione, non intende palesarsi a chi lo conosceva un tempo. La vicenda di cui si intuisce il profilo sembra davvero troppo strana: saranno Valeria e Franz - che un tempo era il migliore amico di Michele -, aiutati da Matteo, il figlio quindicenne della donna, dalla sua compagna Bea e da don Bruno, coltissimo prete amante dei classici, dei buoni sigari e della grappa, con una innata passione per le indagini poliziesche, a risolvere il mistero e a scoprire la terribile realtà che esso nasconde.


VALENZA DIDATTICA E ATTIVITÀ

Le schede didattiche e gli esercizi sono volti a fornire un ausilio alla comprensione del testo e all’analisi delle sue caratteristiche compositive, oltre che a ricostruire le specificità del genere poliziesco, ad approfondire lo schema psicologico su cui questo giallo si fonda, a riflettere sulla fisionomia dei personaggi che lo animano e a cercare di comprendere le dinamiche con le quali si sviluppa l’indagine su cui la vicenda narrata si articola.


AUTRICE

Nata a Pistoia, insegnante di Lettere da molti anni, Laura Vignali è un’apprezzata giallista, autrice di molti romanzi spesso ambientati in Toscana. Una storia fiorentina viene qui presentato per la prima volta in un catalogo di narrativa per la scuola.


TEMI

Giallo, mistero, psicologia, dinamiche familiari, metodi di indagine, volti del male  

ConfigurazioneCARTA + DIGITALE
TitoloPagineCodiceISBNPrezzo 
NUna storia fiorentina192V09897888824409856,90
  • Il filo del racconto

    Portale di narrativa per insegnanti e studenti, aggiornato con regolarità e consultabile gratuitamente. Presentazione delle collane, strumenti e risorse per approfondire le letture proposte.

FORSE TI INTERESSA ANCHE...




Gentile utente.
Il nuovo sito Loescher è stato realizzato per consentire la migliore esperienza visiva e di navigazione possibile.
Il tuo browser purtroppo non risulta supportato al 100%.
Se decidi di proseguire potresti riscontrare problemi sia a livello estetico sia a livello di funzionamento.
Ti consigliamo quindi di passare ad una versione più recente di Internet Explorer oppure di usare Chrome o Firefox.

Se vuoi scaricare Chrome clicca qui.
Se vuoi scaricare Firefox clicca qui

Grazie

Loescher Editore