Accedi a Imparosulweb!
Troverai i contenuti multimediali associati ai testi editi dal 2010 in avanti.

Copertina opera

30. Alternanza scuola-lavoro: storia, progettazione, orientamento, competenze



Scuola Secondaria 1° Grado, Scuola Secondaria 2° Grado
Anno pubblicazione: 2016

Il volume fornisce una lettura completa dell’alternanza scuola-lavoro alla luce delle recenti direttive ministeriali, permettendo ai docenti di affrontare criticamente i documenti fondamentali e di dotarsi di strumenti per la progettazione e valutazione dell’alternanza.

> consultazione gratuita

Il modello di alternanza scuola-lavoro, nel suo sviluppo nel tempo, viene analizzato nella cornice della scuola attuale, tra punti di forza e criticità, come potenziale strumento (con una serie di avvertenze) di riduzione e prevenzione della dispersione scolastica e di orientamento alla scelta.
L’alternanza è uno strumento didattico, e come tale non è buono o cattivo di per sé, ma assume forme diverse a seconda dell’utilizzo che se ne fa. Senza la regia della scuola diventa sottrazione di tempo al diritto all’istruzione e apre a una congerie di rischi.
L’efficacia del modello oggi proposto a livello istituzionale (che presenta evidenti limiti) richiede alla scuola e in particolare alla professionalità dei docenti di assumere uno sguardo intersoggettivo, per ripensare la progettazione e insieme la valutazione delle performance didattiche; chiede anche di ascoltare con attenzione i ragazzi e le loro opinioni, le loro richieste, i loro bisogni: solo così si pongono le basi per un dialogo fertile con il mondo del lavoro, invitato a concorrere allo sviluppo di competenze utili per i futuri cittadini e lavoratori.

Federico Batini, Professore Associato presso l’Università degli Studi di Perugia dove insegna Metodologia della Ricerca Educativa, Pedagogia Sperimentale, Metodi e Tecniche della Valutazione Scolastica. Direttore della Rivista Lifelong Lifewide Learning. Dirige progetti di ricerca di interesse nazionale e fa parte di network internazionali. Autore di oltre 250 pubblicazioni scientifiche, tra le ultime citiamo: con Marco Bartolucci, C’era una volta un pezzo di legno (Franco Angeli, 2016), Dispersione: ascoltare i protagonisti per prevenirla (Franco Angeli, 2016), Costruire futuro a scuola (Loescher, 2015) Dropout (Fuorionda, 2014; Premio Italiano di Pedagogia 2015). Ha curato Verso le competenze chiave (Pensa Multimedia) e la versione italiana dell’OCSE Skill’s Outlook (Loescher).

Ermelinda De Carlo è assegnista di ricerca post doc in Pedagogia Sperimentale presso l’Università degli Studi Perugia. Si occupa di progettazione di interventi didattici e di implementazione di dispositivi di politica attiva per l’occupabilità, dall’esplorazione e riconoscimento delle competenze all’orientamento permanente. Docente di ruolo nella scuola (a oggi in aspettativa), ha collaborato per più di 15 anni con l’Università del Salento nell’ambito dell’Educazione degli Adulti e dell’Apprendimento Permanente. Membro attivo in gruppi di ricerca nazionali e internazionali, è autrice di diverse pubblicazioni scientifiche di settore.

ConfigurazioneCARTADIGITALE
TitoloPagineCodiceISBNPrezzo  ISBNPrezzoAcquista 
 Alternanza scuola/lavoro963738978882013738010,30Scuolabook97888577210408,57



Gentile utente.
Il nuovo sito Loescher è stato realizzato per consentire la migliore esperienza visiva e di navigazione possibile.
Il tuo browser purtroppo non risulta supportato al 100%.
Se decidi di proseguire potresti riscontrare problemi sia a livello estetico sia a livello di funzionamento.
Ti consigliamo quindi di passare ad una versione più recente di Internet Explorer oppure di usare Chrome o Firefox.

Se vuoi scaricare Chrome clicca qui.
Se vuoi scaricare Firefox clicca qui

Grazie

Loescher Editore