Accedi a Imparosulweb!
Troverai i contenuti multimediali associati ai testi editi dal 2010 in avanti.

Copertina opera
Novità

QdR - 8. Tradurre le opere, leggere le traduzioni



Scuola Secondaria 2° Grado, Università
Anno pubblicazione: 2018

Il libro tratta due degli aspetti fondamentali del problema della fruizione delle opere letterarie in ambito scolastico e universitario. Il primo riguarda la questione della lettura dei testi tradotti (di chi è la voce che parla? di chi sono quelle parole riscritte? perché fingere che siano esattamente le stesse del testo di partenza? e poi, le parafrasi del testo sono traduzioni?).
Il secondo concerne le pratiche di traduzione nei percorsi di insegnamento, usate esplicitamente nell’ambito delle lingue classiche (le versioni dal latino e dal greco), in disuso nell’insegnamento delle lingue straniere, apparentemente poco valorizzate nell’ambito della didattica della lingua e della letteratura italiana.

Simone Giusti, dottore di ricerca in lettere, insegnante di italiano e formatore di insegnanti, si occupa di didattica e di orientamento con approccio narrativo.
Scrive poesie, manuali scolastici e saggi di letteratura e di didattica della letteratura.
Per Loescher ha curato Imparare dalla lettura (con Federico Batini, I Quaderni della Ricerca n. 5, 2013) e, insieme a Francesca Latini, Per leggere i classici del Novecento (QdR / Didattica e letteratura n. 6). Scrive di scuola e di letteratura sulla rivista «La ricerca».

ConfigurazioneCARTADIGITALE
TitoloPagineCodiceISBNPrezzo  ISBNPrezzoAcquista 
NQdR - 8. Tradurre le opere, leggere le traduzioni1283673978882013673410,00Scuolabook97888577261688,32



Gentile utente.
Il nuovo sito Loescher è stato realizzato per consentire la migliore esperienza visiva e di navigazione possibile.
Il tuo browser purtroppo non risulta supportato al 100%.
Se decidi di proseguire potresti riscontrare problemi sia a livello estetico sia a livello di funzionamento.
Ti consigliamo quindi di passare ad una versione più recente di Internet Explorer oppure di usare Chrome o Firefox.

Se vuoi scaricare Chrome clicca qui.
Se vuoi scaricare Firefox clicca qui

Grazie

Loescher Editore