Accedi a Imparosulweb!
Troverai i contenuti multimediali associati ai testi editi dal 2010 in avanti.

Copertina opera
Novità

Anton



Bienni, Scuola Secondaria 1° Grado,Scuola Secondaria 2° Grado
Anno pubblicazione: 2014

Anton è un bambino che, a seguito di un incidente, è divenuto disabile: ha perso la piena funzionalità della mano destra, e ha sviluppato un’evidente balbuzie; però è dotato anche di qualità matematiche eccezionali e di un grande talento artistico. In più ha la fortuna di fare parte di una famiglia che lo ama e che riesce a vedere quello che è veramente al di là dell’handicap fisico: una persona straordinaria con una grande immaginazione e qualità umane fuori dal comune. Sventuratamente, Anton è nato nella Germania del 1932, alla vigilia della presa del potere di Hitler.
Per la prima volta viene tradotto in italiano questo libro, dove con grande delicatezza, ma anche grande senso del ritmo narrativo e della suspense, Elisabeth Zöller (vincitrice del prestigioso Gustav Heinemann Friedenspreis) segue Anton nel corso del suo processo di crescita, nel contesto ostile della Germania nazista. Intorno a lui, la persecuzione degli ebrei, il fanatismo e poi la guerra, ma anche l’umanità dei pochi che cercano di resistere alla soverchiante barbarie che conquista le menti e i cuori.
Si tratta di un testo di forte impatto emotivo (fra l’altro, racconta una storia vera: Anton è lo zio dell’autrice), ma non di un libro cupo, in cui la voce narrante supporta garbatamente il lettore che non possiede determinate preconoscenze sulla Germania nazista con interventi volti a fornire alcune fondamentali informazioni storiche: ne scaturisce una lettura insieme appassionante e di grande valenza pedagogica.

L’apparato didattico
1) Spunti e stimoli di riflessione autonoma sulle tematiche di fondamentale interesse educativo che nel romanzo trovano posto: dal rispetto della diversità al bullismo, dal fanatismo al totalitarismo, dall’amicizia al rapporto fra i ragazzi e gli adulti
2) Focalizzazione delle competenze di lettura e di comprensione del testo, e di quelle di produzione di brevi testi di carattere descrittivo, argomentativo, narrativo
3) Analisi essenziale delle caratteristiche tecniche della narrazione, funzionali al pieno sviluppo delle capacità di lettura di testi di natura diversa.

Nel DVD
- L’autrice del libro, Elisabeth Zöller, incontra i giovani lettori.
- Leggere – La storia di Anton “dentro” la grande Storia. La telecamera segue Anton in un episodio narrato nel romanzo, il curatore Stefano Gianni ne accompagna le azioni indagando le motivazioni che hanno portato l’autrice Elisabeth Zöller a raccontare ai giovani lettori questa storia indimenticabile.
- Vedere – Il treno della memoria e l’emozionante racconto di Liliana Segre, sopravvissuta alla Shoah: dall’espulsione nel 1938 dalla scuola, in seguito alle leggi razziali, alla deportazione con un treno merci in partenza dal Binario 21 della stazione centrale di Milano verso il campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau.
- Ascoltare – Il segreto di Anton attraverso l’ascolto del testo. Capitolo dopo capitolo scopriremo il segreto di Anton attraverso la voce narrante dell’attore Luciano Mastellari.

Sul WEB
Collegamento al sito www.alfa-edizioni.it per scaricare ulteriori materiali di approfondimento e proposte di didattica attiva e laboratoriale in classe.

DVD
Durata 60’ circa + audiolibro scaricabile in mp3 - REQUISITI DI SISTEMA Per Computer e televisione: lettore DVD

Configurazione
TitoloPagineCodiceISBNPrezzo 
NVolume + DVD
210A026978888375026711,50



Gentile utente.
Il nuovo sito Loescher è stato realizzato per consentire la migliore esperienza visiva e di navigazione possibile.
Il tuo browser purtroppo non risulta supportato al 100%.
Se decidi di proseguire potresti riscontrare problemi sia a livello estetico sia a livello di funzionamento.
Ti consigliamo quindi di passare ad una versione più recente di Internet Explorer oppure di usare Chrome o Firefox.

Se vuoi scaricare Chrome clicca qui.
Se vuoi scaricare Firefox clicca qui

Grazie

Loescher Editore