Accedi a Imparosulweb!
Troverai i contenuti multimediali associati ai testi editi dal 2010 in avanti.

Seconda edizione del Premio internazionale Bonacci: un video per raccontare la creatività made in Italy in enogastronomia, fashion e design

17-23 ottobre 2016: Settimana della Lingua Italiana nel Mondo Seconda edizione del Premio internazionale Bonacci: un video per raccontare la creatività made in Italy in enogastronomia, fashion e design
Il bando si conclude il 31 marzo 2017

Torino, 17 ottobre 2016 – È dedicata alla creatività italiana e ai suoi marchi la XVI edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, in programma dal 17 al 23 ottobre. Un tema a cui s’ispira la nuova edizione del Premio internazionale Bonacci 2017 promosso da un marchio storico del catalogo della casa editrice Loescher, come Bonacci Editore, da sempre protagonista nell’insegnamento dell’italiano per gli stranieri.

Rivolto ancora una volta agli studenti di italiano all’estero e a quanti studiano l’italiano come seconda lingua in Italia, il Premio internazionale Bonacci nasce dalla collaborazione con il Laboratorio di Comunicazione Interculturale e Didattica e il Laboratorio Itals – Italiano come lingua straniera dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Obiettivo dell’iniziativa è promuovere una cultura altra sull’Italia, che vada oltre i più scontati e spesso non edificanti stereotipi sul Belpaese diffusi all’estero.

Ai partecipanti è richiesto di realizzare un video che abbia come tema conduttore la creatività italiana raccontata in tre differenti ambiti: l’enogastronomia, la moda e il design. Food, fashion e furniture - l'Italia delle "tre effe" - diventano così le tracce per sperimentare e mettersi alla prova seguendo l’esempio del progetto didattico avviato nella precedente edizione dalla canzone Italians di Fabio Caon. Tutti i partecipanti (singoli o in gruppo) dovranno accreditarsi online sul sito premio.bonaccieditore.it e scegliere una delle tre categorie a cui concorrere: 1) Food 2) Fashion 3) Furniture.

I filmati realizzati non dovranno superare i 3 minuti e dovranno essere caricati direttamente sul sito del Premio, salvati in uno dei formati previsti dal regolamento (avi, mpeg, mpeg2, mpeg4, wmv, mov, flv, 3gp). Tutti i contributi pervenuti saranno pubblicati online sul sito di Bonacci Editore e sul canale Youtube del Premio. Ciascun iscritto (singolo o gruppo) può partecipare con un unico contributo per ogni categoria. Al momento dell’invio del contributo, il partecipante potrà a sua discrezione fornire un file di testo con la trascrizione dell’audio.

L’invio dei filmati dovrà avvenire entro il 31 marzo 2017. Dal 15 al 30 aprile si aprirà la fase delle votazioni, che coinvolgerà tre differenti giurie: la giuria popolare (gli utenti della rete che esprimeranno la loro preferenza sui contributi pubblicati online); la giuria Bonacci (costituita da dipendenti e collaboratori della casa editrice); il Comitato Scientifico del Laboratorio di Comunicazione Interculturale e Didattica e il Laboratorio Itals – Italiano come lingua straniera dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Sulla base del punteggio raggiunto, i primi classificati di ogni categoria saranno proclamati vincitori e riceveranno un set di libri del valore complessivo di circa 200 euro. La premiazione avrà luogo a Torino nel mese di maggio 2017.

Per consultare il Regolamento del Premio e seguire gli aggiornamenti, basta collegarsi al sito premio.bonaccieditore.it

***Bonacci Editore viene fondata nel 1939 da Vittorio Bonacci, che rileva la libreria della Società Editrice Dante Alighieri di Roma e inizia parallelamente l’attività editoriale, pubblicando testi scolastici soprattutto nell’ambito dell’insegnamento dell’italiano per gli stranieri. Nel giugno del 2014 il marchio Bonacci viene acquisito da Loescher Editore, storica casa editrice italiana fondata a Torino nel 1861, specializzata nella pubblicazione di libri di testo per la scuola secondaria di primo e secondo grado, e da oltre un decennio impegnata nella realizzazione di corsi di italiano per stranieri. Il catalogo Loescher comprende i marchi Bonacci Editore, e La Linea Edu, nell’ambito dell’italiano come lingua seconda e straniera (LS e L2). Loescher Editore fa parte del gruppo Zanichelli.



Gentile utente.
Il nuovo sito Loescher è stato realizzato per consentire la migliore esperienza visiva e di navigazione possibile.
Il tuo browser purtroppo non risulta supportato al 100%.
Se decidi di proseguire potresti riscontrare problemi sia a livello estetico sia a livello di funzionamento.
Ti consigliamo quindi di passare ad una versione più recente di Internet Explorer oppure di usare Chrome o Firefox.

Se vuoi scaricare Chrome clicca qui.
Se vuoi scaricare Firefox clicca qui

Grazie

Loescher Editore