Accedi a Imparosulweb!
Troverai i contenuti multimediali associati ai testi editi dal 2010 in avanti.

AltriNoi — A scuola con gli altri per imparare

A scuola con gli altri per imparare

Quattro premi per l'educazione alla cittadinanza, in collaborazione con il Gruppo Abele


VINCITORI DEL PREMIO A SCUOLA DI GIORNALISMO


I vincitori della prima edizione del Premio A scuola di giornalismo sono i seguenti:

1° CLASSIFICATO: il sito web www.scuolasavoianews.it
A cura del Laboratorio di Giornalismo della Scuola secondaria di I grado "Savoia" di Jesi: Giuseppe Asciolla
Luca Barigelli; Bogdan Costin Flavian Cernat; Thomas De Alcubierre; Giacomo Lenti; Thomas Leoni; Francesco Papa; Gianmarco Papini; Noemi Rubino; Giacomo Spaccia; Bianca Stronati; Alice Tilio; Bianca Wijesinghe
Docente: Claudia Antolini

2° CLASSIFICATO: il progetto “Costruire virtute e conoscenza”
A cura del Liceo Scientifico di Paola(CS)
Docente: Marisa Novello

3° CLASSIFICATO: il progetto “Urbi et Orbi”
A cura della classe 1A del liceo N. Copernico di Verona : Albi Federico Barion Riccardo Bendazzoli Anna Bertoldi Elisa Borghero Davide Campagnola Eleonora Cazzoli Sara Cenzon Angela Cinquetti Davide Faccio Gabriele Fattori Noemi Ferron Francesco Gomma Francesco Gozzi Enrico Lerco Asia Malvezzi Arianna Massalongo Sara Placchi lucia Polati Valentina Polinelli Alice Pomari Alberto Racconto Anna Salvi Kristina Tosi Chiara Valentini Giovanni Valentini Lorenzo Varalta Nicola Zanella Nicole.
Docente: Cristina Mari


VINCITORI DEL PREMIO FACCIAMO UN FUMETTO


I vincitori della prima edizione del Premio Facciamo un fumetto sono i seguenti:

1° CLASSIFICATO:
Gruppo del PA Fiocchi di Lecco, composto da Spiga Pietro, Andrea Spreafico, Edoardo Saggese, Giovanni Dell'oro

2° CLASSIFICATO EX EQUO:
Classe 5E del Liceo Copernico di Verona: Agrezzi Giada; Bouchachia Ziyad; Fietta Ilaria; Sofia Laura; Ziviani Silvia.
Docente: Katia Gozzi

2° CLASSIFICATO EX EQUO:
Classe I c della Scuola media di Bomporto (MO) : Baraldi Caterina; Bazzanini Giulia; Benatti Sara; Bernucci Giulia; Guizzardi Alice; Grana Anna; Mistroni Elisa; Piccinini Giulia.
Docente: Michelina Cafazzo


VINCITORI DEL PREMIO FACCIAMO UN FILM


I vincitori della prima edizione del Premio Facciamo un film sono gli allievi della classe 2 C Liceo linguistico Marie Curie di Cernusco sul Naviglio (MI), seguiti dalla docente Laura Vecchi. Il trailer è stato realizzato grazie alla sceneggiatura di Francesca Beltramini, Martina Cavalieri e Sara Olginatti, e al soggetto di Alexandru Talabà.


VINCITRICE DELLA PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO PRIME PENNE


La vincitrice della prima edizione del Premio Prime penne (2014) è Nausica Anerdi, della classe 1° del liceo artistico Arturo Martini di Savona.
Il mondo della scuola, le prime cotte, il bullismo, il bisogno di appartenenza al gruppo e al contempo la necessità di distinguersi, l’amicizia, la scoperta e in fondo l’invenzione del proprio futuro: tutto questo è raccontato da Nausica Anerdi in un romanzo semplice e sincero, dal titolo provvisorio Pezze sul cuore. Seguire Ugo, il protagonista del libro, nel suo cammino da casa a scuola e ancora a casa ci permette di scoprire quanto sia sorprendentemente normale la vita di un adolescente: un’autentica avventura piena di insidie e vittorie.
Due cose che colpiscono particolarmente, nel libro, sono la mancanza di moralismo e il fatto che anche le vittime non sono dei buoni tout court.

Quattro premi per l'educazione alla cittadinanza


«La promozione e lo sviluppo di ogni persona stimola in maniera vicendevole la promozione e lo sviluppo delle altre persone […]. Non basta convivere nella società, ma quella stessa società bisogna crearla continuamente insieme». (dalle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione)

La scuola delle competenze, in cui impariamo a esprimerci in vari modi e scopriamo quelli a noi più congeniali, ha l’obiettivo prioritario di educarci al rispetto e alla convivenza con gli altri. Anche stare e crescere con gli altri; la cura e la valorizzazione degli altri; ritrovarsi negli altri; fare i conti con le emozioni della relazione... Tutto questo si dovrebbe imparare a scuola. La scuola è, dunque, un’irrinunciabile occasione di cittadinanza attiva, di apertura alla diversità, sia essa una differente visione del mondo, una diversità culturale o una condizione di marginalità.

Loescher Editore, in collaborazione con il Gruppo Abele, vuole dare la possibilità agli studenti di far sentire la propria voce sul tema del dialogo e della cittadinanza, attraverso il progetto concreto di quattro premi.

Tutti i soggetti coinvolti – Loescher Editore, Gruppo Abele e Studenti premiati – contribuiranno a sostenere economicamente un ente benefico che contribuisce alla costruzione di giustizia e cittadinanza.
I ragazzi dovranno lavorare sul tema del dialogo e della convivenza con l’altro, chiunque esso sia. Un tema che, dal dibattito sulle classi multietniche fino al fenomeno del bullismo, ogni volta si dimostra quanto mai attuale, soprattutto fra le mura scolastiche. Gli studenti della scuola secondaria di I e di II grado possono lavorare da soli o in gruppo, o anche presentare progetti di classe o di istituto.

Possono esprimersi attraverso il fumetto o il cinema, il giornalismo o la scrittura creativa.

Buon lavoro!


Premi

  • A scuola di giornalismo

    Ogni partecipante concorre cimentandosi nella realizzazione di un prodotto giornalistico: un sito web d’informazione, un blog giornalistico, una puntata di telegiornale, una puntata di radiogiornale, un numero di giornale scolastico.

    È disponibile gratuitamente sul sito il videocorso di giornalismo. Regolamento completo su

  • Facciamo un fumetto

    Ogni partecipante concorre inviando 4 pagine di sceneggiatura (originale o adattamento) per un fumetto che sviluppi il tema del premio. Alla sceneggiatura si accompagna la realizzazione di 4 tavole illustrate (esecutivo a colori o in bianco e nero).

    È disponibile gratuitamente sul sito il videocorso di scrittura creativa e di tecnica di disegno per il fumetto. Regolamento completo su

  • Facciamo un film

    Ogni partecipante concorre inviando una sceneggiatura cinematografica - originale o adattamento - di 5 pagine al massimo (font courier corpo 12, interlinea singolo), che sviluppi il tema del premio. Alla sceneggiatura si accompagna la realizzazione di un video della durata pari o inferiore a 5 minuti: può trattarsi di un trailer o di un cortometraggio. È disponibile gratuitamente sul sito il videocorso di scrittura creativa per il cinema. Regolamento completo su

  • Prime penne

    I partecipanti concorrono inviando un romanzo inedito in lingua italiana, collegato al tema del premio, con ampiezza compresa fra le 50 e 180 cartelle



Gentile utente.
Il nuovo sito Loescher è stato realizzato per consentire la migliore esperienza visiva e di navigazione possibile.
Il tuo browser purtroppo non risulta supportato al 100%.
Se decidi di proseguire potresti riscontrare problemi sia a livello estetico sia a livello di funzionamento.
Ti consigliamo quindi di passare ad una versione più recente di Internet Explorer oppure di usare Chrome o Firefox.

Se vuoi scaricare Chrome clicca qui.
Se vuoi scaricare Firefox clicca qui

Grazie

Loescher Editore